StargirlStargirl, J. Spinelli

Immaginate una scuola di provincia in cui tutti i ragazzi si vestono allo stesso modo e fanno le stesse cose, e poi chiedetevi che effetto farebbe l’apparizione di una ragazza vestita nel modo più stravagante, che va in giro con un topo in tasca e un ukulele a tracolla, piange ai funerali degli sconosciuti e sa a memoria i compleanni dell’intera cittadinanza. Resterebbero tutti a bocca aperta, naturalmente, proprio come succede a Leo che si chiede se è una svitata, un’esibizionista o tutte e due le cose insieme. Ma Stargirl è semplicemente se stessa.

Annunci

»

  1. martina ha detto:

    Non mi e’ piaciuto molto perche’ e’ abbastanza monotono e prevedibile visto che ci sono solo due personaggi. Lo sconsiglio a chi piacciono i libri di avventura e azione e le storie che hanno sorprese in qualsiasi capitolo.

  2. lisa ha detto:

    Questo libro mi è piaciuto molto perchè spiega i nostri pregiudizi su una ragazza che vuole essere solamente se stessa in una scuola di ragazzi di provincia che sono tutti uguali. Anche se non è molto avventuroso penso che sia moto carino e lo consiglio a tutte le ragazze!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...