La grammatica dell’amore
Carmona, Rocío

La “Grammatica dell’amore” è una materia con cui probabilmente tutti gli adolescenti dovrebbero misurarsi… ma pare che in nessun Paese sia ancora stata ufficialmente inserita nei programmi scolastici. Eppure al Saint Roberts, un college della Cornovaglia, accade che il professor Peter Hugues si veda costretto ad assegnare a Irene, sua studentessa, una punizione per essersi alzata di scatto durante la lezione d’Inglese fuggendo dall’aula. La “punizione” consiste appunto in una lezione a settimana (al di fuori del normale orario scolastico) di Grammatica dell’amore! Questo perché l’insegnante si è accordo che il turbamento che ha costretto Irene ad abbandonare l’aula in fretta e furia è stato generato dalla prima delusione d’amore sofferta dalla ragazza. Irene dovrà così leggere e commentare sette grandi opere della Letteratura, sette classici, il cui filo conduttore è appunto l’amore. Riuscirà la giovane a trovare conforto tra quelle pagine? Riuscirà a comprendere cosa sia davvero l’amore? Ma esiste poi davvero UNA SOLA forma d’amore? Tra una lettura e l’altra Irene sarà in grado (e noi con lei) di rispondere a queste domande. Ma non sarà solo la grande Letteratura ad aiutare la giovane a far chiarezza in sé stessa e piano piano anche nei propri sentimenti. Già, perchè la vita procede e dopo la prima grande delusione per Liam, arrivano nuovi incontri, nuove amicizie, nuove esperienze che danno modo alla giovane Irene di crescere. Il professor Peter, tanto più grande di lei ma anche tanto affascinate… Josh, il bibliotecario eccentrico e spontaneo… Marcel, corridore instancabile e prodigo di suggerimenti… Irene dovrà destreggiarsi tra i vari ragazzi che le si sono avvicinati, le feste della scuola, l’esuberante Martha (sua compagna di stanza)… ma soprattutto dovrà trovare il bandolo della matassa delle proprie sensazioni e dei propri sentimenti.

    Una menzione speciale, infine, ai sette importanti romanzi che compongono la “Grammatica dell’amore” studiata da Irene (e – scopriremo – da qualcun altro prima di lei!):
– “A Sud del confine, a Ovest del sole” di Haruki Murakami;
– “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen;
– “Lettera di una sconosciuta” di Stefan Sweig;
– “Anna Karenina” di Lev Tolstoj;
– “I dolori del giovane Werther” di J. Wolfgang Goethe;
– “Jane Eire” di Charlotte Brontë;
– “L’amore ai tempi del colera” di Gabriel García Márquez.
Sette capolavori della Letteratura mondiale che ci verrà voglia di scoprire assieme a Irene!

Inserito da: Elle_o_Nora

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...