Ero cattivo
Ferrara, Antonio

La storia di Angelo…era davvero cattivo?
Guarda qui il booktrailer.

Aspettiamo i vostri commenti!!

Libro selezionato per Un libro per la testa 2012-13.
Clicca sul tag UnLibroPerLaTesta2012-13 per scoprire tutti i titoli in concorso!

Guarda il video da Manzoni WebTV:

Annunci

»

  1. bea ha detto:

    questo libro non mi è piaciuto molto…. non è per niente coinvolgente, la storia è bella ma scritta male, quasi con freddezza e è molto difficile immedesimarsi. i pensieri di angelo sono riferiti in ordine sparso, senza logica e risultano molto superficiali e poco credibili. certe scelte del personaggio andrebbero motivate con i suoi ragionamenti, ma il lettore si trova ad assistere a tutta la vicenda da fuori, perché ciò che pensa davvero il protagonista non è noto. la storia appare quindi come senza senso, un semplice susseguirsi di eventi senza la minima emozione.

  2. silvia ha detto:

    Questo libro mi è piaciuto per quanto riguarda la storia che è allo stesso tempo divertente se si pensa ai disastri che combina Angelo e i suoi amici, e riflessiva ed educativa perchè induce il lettore a riflettere sul proprio comportamento mettendosi a confronto con gli atteggiamenti e i pensieri di Angelo.
    Però ritengo anche che questo libro sia stato scritto male perchè in certi punti è troppo sbrigativo e poco approfondito; inoltre i salti temporali sono messi in modo tale che non è sempre facile individuarli e di conseguenza, a volte,si fa fatica a seguire la vicenda.

  3. angy ha detto:

    Anche a me questo libro non è piaciuto…. la storia non è coinvolgente, ma scritta male e con distacco, il ritmo è molto lento e in diverse parti la narrazione risulta abbastanza noiosa. Il protagonista non è messo in risalto adeguatamente e questo rende la storia spesso senza senso. Per non parlare del finale alquanto inconcludente.
    Bocciato.

  4. veeera ha detto:

    A mio parere la trama non è stata sempre sviluppata in modo adeguato e questo non ha permesso il mio completo coinvolgimento durante la lettura.
    Il messaggio è arrivato pero’ forte e chiaro: lungo il corso della vita dobbiamo trovare l’umiltà nell’accettare l’aiuto di un’altra persona capace di ascoltarci ed invitarci alla riflessione, muovendo anche critiche su un nostro modo di essere e agire unitamente a consigni e incoraggiamenti , che possono arricchire .
    Non è facile mettersi in discussione ma serve per diventare una persona migliore.

  5. asia ha detto:

    a me questo libro non è piaciuto, per il semplice fatto che sfiora un’argomento importante e profondo e lo trascura! dà più importanza alla storiella, piuttosto che alla psicologia dei personaggi, che avrebbe potuto essere sviluppata meglio…sopratutto quella del protagonista e quella del prete, che presumo sia stata un’importante guida per il ragazzo.
    la storia sarebbe stata anche bella, ma non scritta in quel modo…

  6. Anna :D ha detto:

    Non mi è piaciuto molto questo libro nonostante la storia fosse interessante. Magari se fosse stato scritto in modo più coinvolgente mi avrebbe appassionata. Il finale è davvero deludente.

  7. liciagr96 ha detto:

    Questo libro non mi è piaciuto, i temi e gli argomenti che vengono trattati sono molto difficili, delicati e interessanti, ma vengo affrontati molto superficialmente e non si colgono bene i veri sentimenti e le varie emozioni dei personaggi. Penso che ciò sia anche dovuto al fatto che è narrato in prima persona dal protagonista, che è un ragazzino di 12-13 anni, non abbastanza maturo da analizzare a fondo certe situazioni. Forse, se fosse stato narrato dal punto di vista del prete avrebbe preso tutta un’altra piega, un’analisi molto più profonda e critica. Inoltre non mi è piaciuto neanche il lay-out del libro con capitoli di sole 2 o 3 pagine. Il libro è consigliato ai ragazzi dai quindici anni in su, ma io lo consigliere ai ragazzini delle medie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...