Speak. Le parole non dette
Laurie H. Anderson
Melinda ha tredici anni e potrebbe essere l’idolo delle teenagers americane: carina, simpatica, una famiglia benestante che la ama, un gruppo di amiche tra cui la vivace Rachel, con la quale è cresciuta, tanti sogni per il futuro. Finché alla festa di fine anno a scuola chiama la polizia perché ha bisogno di aiuto. Questo gesto però le crea il vuoto intorno e viene isolata da tutto il liceo che frequenta. Ma perché Melinda non riesce a dire il vero motivo che l’ha spinta a chiamare le forze dell’ordine?

Libro vincitore della settimana edizione di Libro Giovani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...