I guerrieri della luce    
Fantini, Mauro                                                  

Da dieci anni i guerrieri della luce e i demoni dell’acqua combattono per le vie della città. I primi, per difendere gli abitanti e il segreto custodito all’interno della cattedrale, i secondi, per la supremazia e il totale annientamento della città sull’acqua. Il cardinale, insieme ai suoi monaci, costituì molti anni prima un esercito di guerrieri devoti al bene e alla difesa di Venezia. Questi guerrieri, addestrati fin dalla tenera età, avevano il compito di combattere i demoni a costo della loro stessa vita. Non erano guerrieri normali, possedevano dei poteri magici che solo nel momento di estremo pericolo potevano essere usati. Perché non si estinguessero, due di loro, un maschio e una femmina, vennero nascosti e portati al di fuori della città e condotti nel regno degli elfi, dove furono allevati fino al giorno del loro ritorno in patria.
[Tratto dal prologo]

Autore presente a San Giorgio di Mantova Fantasy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...