FILM
This Must Be the Place
Sorrentino, Paolo

Cheyenne vive in un mondo tutto suo, legato ancora al suo glorioso passato di rock star mai cresciuta. E’ però lui stesso che decide, stravolgendo la sua routine, di continuare la missione/ossessione del padre al quale si riavvicina e conosce meglio solo dopo la morte. Inizia così il suo divagare attraverso gli States alla ricerca dell’aguzzino che durante la II Guerra Mondiale aveva umiliato il padre…lo troverà e applicherà, credo, una efficace legge del contrappasso.

” …il campo decreta la perdita dell’intimità mentale stabilendo cosi una nuova morte che respira. Ci sono molti modi di morire il peggiore è rimanendo vivi” (cit. padre di Cheyenne)
“A tutti, senza alcuna distinzione, è stata rubata la giovinezza. A tutti, senza alcuna distinzione, è stata rubata la spensieratezza…dall’altro lato del filo spinato anche noi guardavamo la neve” (cit. aguzzino nazista)

Il titolo del film è tratto dal brano This must be the place dei Talking Heads, anno 1982.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...