pioggia-sporca Pioggia sporca
Casa, Fabrizio
Tutto comincia con un episodio di triste, ma ordinaria amministrazione: l’assalto a un campo rom, con l’incendio di una roulotte e qualche contuso. Lì si incontrano adolescenti difficili, una ragazza rom ribelle, un sedicenne che solo il pugilato tiene lontano da pericolose compagnie, sullo sfondo di una convivenza tra nomadi e cittadini che si fa sempre più complicata. Poi, improvvisamente, salta fuori un passato che accomuna i ragazzi protagonisti, attraverso i loro nonni che hanno lottato insieme contro il nazifascismo. Si aprono nuovi punti di vista con il prevalere di un passato dove un comune ideale ha fatto cadere barriere e pregiudizi, in nome di un futuro migliore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...