Poesie
Dickinson, Emily

Le cortesie più piccole
– un fiore o un libro –
piantano sorrisi come semi
che germogliano nel buio.
(J55* – vedi qui l’originale inglese)

Considerata una delle più importanti poetesse americane, Emily Dickinson ha scritto tantissimi versi, solo pochi pubblicati mentre era ancora in vita e spesso “adattati” dai suoi editori. Era unica per il suo modo di scrivere…le sue poesie hanno le forme più disparate, spesso brevi versi senza titolo, con rime imperfette e un originale uso della punteggiatura e delle lettere maiuscole.
Amante della natura, descrive prati, fiori, insetti come non te li aspetti…in un modo diverso, nuovo, poetico. E allora leggendo ti trovi ad immaginare e a meravigliarti di piccole cose, semplici, che spesso hai sempre avuto davanti agli occhi, ma non hai mai saputo apprezzare completamente.

Natura’ è tutto ciò che noi vediamo:
il colle, il pomeriggio, lo scoiattolo, 
l’eclissi, il calabrone.
O meglio, la natura è il paradiso.
‘Natura’ è tutto ciò che noi udiamo:
il bobolink, il mare, il tuono, il grillo.
O meglio, la natura è armonia.
‘Natura’ è tutto quello che sappiamo
senza avere la capacità di dirlo,
tanto impotente è la nostra sapienza
a confronto della sua semplicità.
( J668*, vedi qui l’originale in inglese)

Anche Malika Ayane, nel suo album Ricreazione, ha cantato una poesia di Emily Dickinson: The Morns Are Meeker Than They Were (J12*, vedi qui l’originale inglese).

* La numerazione preceduta dalla lettera J si riferisce all’edizione critica completa delle poesie della Dickinson curata nel 1955 da Thomas H. Johnson. Vedi qui l’intera lista delle poesie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...